Testo Vieni-spirito-del-cielo


Vieni-spirito-del-cielo

1     Vieni, Spirito del cielo,
     manda un raggio di tua luce,
     manda il fuoco del tuo amore.
2     Manda il fuoco che distrugga
     quanto v’è in noi d’impuro,
     quanto al mondo v’è di ingiusto.
3     O del Padre dolce mano
     del Figlio, lo splendore;
     l’un dell’altro il solo amore.
4     Tu sei il vento sugli abissi,
     tu il respiro al primo Adamo,
     ornamento a tutto il cielo.
5     Tu sei il fuoco del roveto,
     sei la luce dei profeti,
     sei parola del futuro.
6     Vieni, Padre degli afflitti,
     o datore di ogni grazia,
     o divina e sola gioia.
7     Vieni a fare della terra
     una nuova creazione,
     un sol tempio del Signore.
8     O glorioso Cristo amico,
     sempre mandaci il tuo Spirito
     a rifare tutti nuovi.
     Amen! Alleluia!
Altre strofe
3     Vieni, padre degli afflitti,
     o datore di ogni grazia,
     o divina e sola gioia.
4     Dona a tutti tenerezza:
     non v’è nulla di umano
     senza te, divina pace!
5     Può nessuno dir " Signore!"
     e gridare "Abba Padre!",
     se non preghi tu con noi.
6     O tu Dio in Dio Amore,
     tu la Luce del mistero,
     tu la Vita di ogni vita.