Testo Gustate-e-vedete


Gustate-e-vedete

     Gustate e vedete com’è buono il Signore.
1     Benedirò il Signore in ogni tempo,
     sulla mia bocca sempre la sua lode.
     Nel Signore si glorierà l’anima mia:
     l’umile ascolti e si rallegri.
2     Magnificate con me il Signore,
     esaltiamo insieme il suo nome:
     ho cercato il Signore, mi ha risposto,
     da ogni timore mi ha sollevato.
3     Guardate a lui, e sarete luminosi
     il vostro volto non arrossirà.
     Questo povero chiama: Dio lo ascolta,
     lo libera da tutte le sue angosce.
4     Temete il Signore, voi santi,
     chi lo teme non manca di nulla.
     Il ricco è indigente e affamato:
     non manca nulla a chi cerca il Signore.
5     Venite, figli, ascoltatemi:
     vi insegnerò il timore del Signore.
     Chi è l'uomo che vuole la vita,
     che vuole giorni per vedere il bene?
6     Preserva la tua lingua dal male,
     le tue labbra da parole di inganno.
     Allontanati dal male, fa' il bene:
     ricerca, persegui la pace.
7     Sia gloria al Padre onnipotente,
     al Figlio, Gesù Cristo, Signore,
     allo Spirito Santo, Amore,
     nei secoli dei secoli. Amen.