Tu-scendi-dalle-stelle-accordi


TU SCENDI DALLE STELLE
(S. Alfonso)

Re La7
Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo,
Sol La Re
e vieni in una grotta al freddo e al gelo. (2 v.)
La7 Re
O Bambino, mio Divino,
La7 Re
io ti vedo qui a tremar,
La7
O Dio Beato;
Sol La7 Re
Ah! quanto ti costò l'avermi amato (2 v.)

Re La7
A Te, che sei del mondo il Creatore,
Sol La Re
mancaron panni e fuoco, o mio Signore. (2 v.)
La7 Re
Caro eletto pargoletto,
La7 Re
quanto questa povertà
La7
più m'innamora
Sol La7 Re
giacchè ti fece amor povero ancora. (2 v.)

Re La7
Tu lasci del tuo Padre il divin seno
Sol La Re
per venire a tremar su questo fieno. (2 v.)
La7 Re
Dolce amore del mio cuore,
La7 Re
dove amor ti trasportò?
La7
O Gesù mio,
Sol La7 Re
perchè un tal patir per amor mio? (2 v.)

Re La7
Ma se fu tuo volere il tuo patire,
Sol La Re
perchè vuoi pianger poi, perchè vagire? (2 v.)
La7 Re
Sposo mio, amato Dio,
La7 Re
mio Gesù, t'intendo sì!
La7
Ah! mio Signore,
Sol La7 Re
Tu piangi, non per duol, ma per amore. (2 v.)

Re La7
Tu piangi per vederti, da me ingrato,
Sol La Re
poichè sì grande amor, sì poco è amato! (2 v.)
La7 Re
O diletto del mio petto,
La7 Re
se già un tempo fu così,
La7
or Te sol bramo,
Sol La7 Re
Gesù, non pianger più, chè t'amo, t'amo. (2 v.)