Ma-se-mi-parli-tu - testi di canti liturgici ed accordi per chitarra

Testo Ma-se-mi-parli-tu


Ok ir 113
1     Non ho voglia di parlare, non ho voglia di ascoltare,
     non ho voglia di cantare quando mi domando se
     di ogni volta che ho parlato, dell'amore che ho cantato
     qualche segno sia rimasto intorno a me.
     Troppo spesso con il vento se ne vanno le parole
     troppo spesso senza eco son rimaste le canzoni
     sono vuote le mie mani, sono stanco di sognare,
     non ho voglia più neppure di pregare...
     Ma se mi parli Tu, Signore, come tu sai fare
     avrò voglia di ascoltare, avrò voglia di cantare
     e forse imparerò a pregare.
     Avrò voglia di ascoltare, avrò voglia di cantare
     e forse imparerò a pregare.
3     Qualche volta mi domando se la vita non è un gioco
     dove vince chi è capace di rischiare sempre poco
     mi domando di ogni uomo che percorre il mio cammino
     se per caso non sia stato mai bambino.
4     Non incontro più nessuno che si fermi ad ascoltare
     che mi guardi dentro gli occhi senza un'ombra di paura
     non si cantano canzoni, in un mondo di fantasmi
     dove anche le parole sono armi...